Songtext zu Niente


Volevo andare lontano
per imparare a cercare,
contare tutti i miei passi,
e insegnare al mio cuore
a lasciarsi andare,
per azzerare la rabbia
e seppellire il tuo nome,
non ne parliamo da adesso,
senza più rancore.

Volevo essere un mago,
per questo io non mi amo:
perché ho creduto che un trucco,

una buona pozione ci avrebbe salvato.
E ora che non ho niente,
e posso solo sognare,
spingimi nel buio adesso
e mi vedrai volare.

Non voglio essere niente,
e non chiedo niente a nessuno,
io voglio stare da solo,
lontano dal mondo,
perché è più sicuro.

Non voglio essere umano,
perché non so ringraziare
lontano dalle istruzioni, dai fili, dai capi
io sarò migliore.
E anche se affondi
non sento dolore.

Volevo essere un figlio,

un avvocato, un dottore,
ma ho usato tutto l’amore
per chiedere scusa con questa canzone.
Metto il magone sul fondo,
così potrò ripartire.
Cinque minuti ancora
e rischio di impazzire.

Non voglio essere niente,
e non chiedo niente a nessuno,
io voglio stare da solo,
lontano dal mondo,
perché è più sicuro.

Non voglio essere umano,
perché non so ringraziare
lontano dalle istruzioni, dai fili, dai capi
io sarò migliore.

Non voglio essere niente,
e non chiedo niente a nessuno,
io voglio stare da solo,
lontano dal mondo,
perché è più sicuro.

Non voglio essere umano, no,
perché non so ringraziare
lontano dalle istruzioni, dai fili, dai capi
io sarò migliore.

Puoi divertirti a tentare,
puoi anche riprovare.
Anche se affondi
non sento dolore.

Luca Dirisio - Niente Songtext

zu Niente von Luca Dirisio - Niente Lyrics Luca Dirisio - Niente Testo di Niente di Luca Dirisio - Niente Text Niente Luca Dirisio Niente Liedtext

Noch keine Übersetzung vorhanden. Musik-Video-Miniaturansicht zu Niente Songtext von Luca Dirisio

Video zum Niente


Niente Songtext von Luca Dirisio


Beliebt Neu Songtexte

Beliebt Lyrics

Empfohlen Deutsche Übersetzungen