Luca Carboni - Primavera (live) Text

Songtext zu Primavera (live)


Mi emoziono
Sentendo passare di nuovo
I motorini truccati, le autoradio
Veloci e il profumo dei tigli
Mischiato ad un altro più strano
Mi fa ricordare
Che da bambino sognavo di fare il benzinaio

Di colpo
Oggi come allora, la stessa
Fatica a stare in casa
E annusando l'aria di nuovo
Con la stessa smania di allora

Con la stessa voglia di andare
Scappare dove non sono stato mai

È primavera, è primavera
È primavera, è primavera

È primavera
E mi prende un bisogno di leggerezza
E di pesanti passioni e un sentimento
Indefinibile al tramonto
Dalla finestra guardo il mondo
E mi viene voglia di tuffarmi lì dentro
E mi vien voglia di non lasciarlo mai

È primavera
E torna, come allora, una voce
Che dice: "Lascia ad altri
I progetti troppo lunghi
E arricchisci il tuo tempo e non cercare
Più del pane quotidiano

Lasciati andare alla vita
E non disperarti mai"

È primavera, è primavera
È primavera, è primavera

Luca Carboni - Primavera (live) Songtext

zu Primavera (live) von Luca Carboni - Primavera (live) Lyrics Luca Carboni - Primavera (live) Testo di Primavera (live) di Luca Carboni - Primavera (live) Text Primavera (live) Luca Carboni Primavera (live) Liedtext

Noch keine Übersetzung vorhanden. Musik-Video-Miniaturansicht zu Primavera (live) Songtext von Luca Carboni

Video zum Primavera (live)


Primavera (live) Songtext von Luca Carboni


Andere Songtexte und Deutsche Übersetzungen

von Luca Carboni

Beliebt Lyrics

Ed Sheeran - Photograph Songtext

Ed Sheeran - Photograph

Songtext & Übersetzung

Beliebt Neu Songtexte