Buva - Anacronismo Text

Songtext zu Anacronismo


Due occhi grandi marroni
Che inventavano grattacieli
Vedevano fuori dagli schemi
Senza freni
Una vetrina luccicante
Le mie impronte sul presente
E le mie mani senza niente
Che metafora importante

E l'incapacità di avere
La fortuna di trovare
Dentro l'acqua di un bicchiere
Ho imparato a galleggiare

Ho capito cosa dovevo fare
Dovevo rinunciare
Per diventare grande
Come il mare

Due occhi grandi marroni
E le spalle troppo piccole
Si convincono che fuori
Non ci sia niente da vincere
E adesso che posso tutto
E che il mondo mi va stretto
Te lo dico chiaramente:
"Io in realtà non posso niente"

E la voracità di avere
La sfortuna di lasciare
Dentro l'acqua di un bicchiere
Non sapevo più nuotare
O non l'ho voluto fare
Non sapevo rinunciare

E son diventato piccolo
Come il mare

Buva - Anacronismo Songtext

zu Anacronismo von Buva - Anacronismo Lyrics for Buva - Anacronismo Testo di Anacronismo di Buva - Anacronismo Text Anacronismo Buva Anacronismo Liedtext Musik-Video-Miniaturansicht zu Anacronismo Songtext von Buva

Video zum Anacronismo


Anacronismo Songtext von Buva


Andere Songtexte und Deutsche Übersetzungen

von Buva

Beliebt Lyrics

Beliebt Neu Songtexte

Empfohlen Deutsche Übersetzungen