Anna Carol - Inutili Text

Songtext zu Inutili


A cosa stai pensando?
Non me ne frega niente
Molto probabile sia stata un gatto
Nella mia vita precedente o troppa gente
Ma che mi guardi a fare?
Nemmeno fossi la copia di un quadro
Siamo due treni che vanno veloci
Ognuno sta sopra il suo binario
La città sembra lo sfondo di un telefono
I salici piangenti ridono e pensano:
"Guarda quei deficienti
Che si sentono importanti
E poi si buttano via"


E queste inutili, inutili, inutili canzoni d'amore
Di me e di te, di te e di me
Che sono belle solo in ascensore
Scambiarsi i numeri, fare dei brindisi, lasciarsi a Natale
Poi cambiare colore dei capelli
Non esistere più
E nemmeno tu

Come ti vedi tra due anni?
Io non ti vedo intorno, oddio
Tutte le volte che mi prendi le mani
Io muoio un po'
Nascondiamo delle dighe nelle palpebre
E gli ingressi di uno stadio sembran le mie maniche
Facile dire: "Ti voglio tanto bene"
Sembra facile seppellirci nelle fotografie

E in queste inutili, inutili, inutili canzoni d'amore
Di me e di te, di te e di me

Che sono belle solo in ascensore
Scambiarsi i numeri, fare dei brindisi, lasciarsi a Natale
Poi cambiare colore dei capelli
Non esistere più
E nemmeno tu
Nemmeno tu

Anna Carol - Inutili Songtext

zu Inutili von Anna Carol - Inutili Lyrics for Anna Carol - Inutili Testo di Inutili di Anna Carol - Inutili Text Inutili Anna Carol Inutili Liedtext Musik-Video-Miniaturansicht zu Inutili Songtext von Anna Carol

Video zum Inutili


Inutili Songtext von Anna Carol


Andere Songtexte und Deutsche Übersetzungen

von Anna Carol

Beliebt Lyrics

Beliebt Neu Songtexte

Empfohlen Deutsche Übersetzungen